Indiana Line DJ 308 e DJ 310: casse da scaffale a tre vie

Indiana Line, oltre ai modelli a torre e alle piccole casse bookshelf molto apprezzate per l’allestimento di sistemi Home Theater, continua a produrre la serie DJ, che ricorda molto il design dei diffusori degli impianti HiFi vintage degli anni ’70 o ’80. Questa serie si articola in due modelli, Indiana Line DJ 308 e DJ 310, entrambi con struttura a 3 vie e doppia porta bass reflex anteriore collocata in basso.

La scelta di inserire la struttura delle porte bass reflex sul pannello frontale non è casuale. Questo accorgimento consente di posizionare i diffusori praticamente ovunque, anche vicino a una parete, senza causare interferenze che possono verificarsi con le casse bass reflex a porta posteriore. Tale caratteristica è molto apprezzata per un utilizzo professionale perchè consente di ottenere ottimi risultati anche in studi di registrazione o ambienti di ridotte dimensioni.

I diffusori Indiana Line DJ 308 e DJ 310 sono inoltre caratterizzati dall’elevata dinamica e sono eccellenti anche per riprodurre musica digitale. Per ottimizzare l’emissione sonora è stata adottata la guida d’onda anteriore domHorn che è in grado di produrre un’ottima dispersione polare. Anche l’efficienza è ottima. La camera di risonanza posteriore e il tweeter con cupola in seta garantiscono una sorprendente reattività e velocità dei transienti con alte frequenze cristalline e perfettamente definite. La finitura superficiale è in vinile colore frassino nero.

 

Indiana Line DJ 308

Il modello più piccolo della serie DJ è il 308 con woofer da otto pollici e midrange da cinque pollici con rifasatore centrale. I coni sono in polipropilene iniettato mentre il tweeter è in neodimio con cupola in seta e camera di risonanza posteriore. La compatibilità è con amplificatori da 30 w fino a 140 w con impedenza sia 4 che 8 ohm. Molto buona la sensibilità pari a 93 db e anche la risposta in frequenza non delude con bassi a partire da 40 Hz e acuti fino a 22.000 Hz. Il diffusore è schermato contro le interferenze elettromagnetiche.

 

Indiana Line DJ 308
Indiana Line DJ 308

 

DJ 308: specifiche tecniche

3 vie, bass-reflex (porte anteriori)
Amplificatore consigliato: 30 – 140 watt
Impedenza compatibile: 4 – 8 ohm
Risposta in frequenza: 40 – 22.000 Hz
Sensibilità: 93 dB (2.83 V / 1 m)
Schermatura dalle interferenze elettromagnetiche
Woofer: 230 mm
Midrange: 135 mm
Tweeter: 26 mm cupola
Cossover: 500/3500 hertz
Dimensioni: 270 x 550 x 285 mm
Peso: 9.5 kg

 

 

Indiana Line DJ 310 

Il modello di dimensioni maggiori ripropone sostanzialmente le stesse caratteristiche tecniche con un woofer maggiorato da dieci pollici, mentre il midrange da 5 pollici e il tweeter hanno lo stesso diametro.

Anche in questo caso troviamo il rifasatore centrale per il midrange che migliora la dispersione sonora. I coni sono ad alta resistenza in polipropilene iniettato, più resistente della cellulosa. E’ confermato il tweeter al neodimio con cupola in seta trattata e camera di risonanza posteriore. Da rilevare un miglioramento della risposta in frequenza per le basse frequenze, che in questo caso parte da 38 Hz. Anche il filtro crossover ha una diversa taratura e parte da 4.000 Hz per le frequenze medie.

 

Indiana Line DJ 310 
Indiana Line DJ 310

 

Visto il maggior diametro del woofer del DJ 310, sono consentiti amplificatori fino a 160 Watt come ad esempio lo Yamaha A-S701 da 100+100 Watt RMS. Migliorata anche la sensibilità, pari a 94 dB.

Le dimensioni complessive sono notevolmente maggiori rispetto al DJ308, con un peso di 14,1 Kg e altezza di 620 mm.

 

Yamaha A-S701
Yamaha A-S701

 

DJ 310: specifiche tecniche

3 vie, bass-reflex (porte anteriori)
Amplificatore consigliato: 30 – 160 watt
Impedenza compatibile: 4 – 8 ohm
Risposta in frequenza: 38 – 22.000 Hz
Sensibilità: 94 dB (2.83 V / 1 m)
Schermatura dalle interferenze elettromagnetiche
Woofer: 275 mm
Midrange: 135 mm
Tweeter: 26 mm cupola
Cossover: 500/4000 hertz
Dimensioni: 320 x 620 x 295 mm
Peso: 14,1 kg

 

 

Link: 

Modelli in offerta
Yamaha A-S701
Casse da scaffale: piccoli diffusori ad alta tecnologia
Come collegare i diffusori all’impianto HiFi.

 

 

Newsletter Altri Prodotti Blog

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.